Salta al contenuto
Rss




Amici Del Pronto Soccorso

La nostra storia: nel 1975 mori' la mamma di un nostro corista del "Coro Alpi Cozie di Susa".
Come onorarla senza fiori caduchi? Comprammo un umile oggetto per l'Ospedale di Susa, a quel tempo privo addirittura di un semplice fasciatoio.
Ci avvedemmo quindi che un po' di terzo mondo era in casa nostra, se la casa dei malati della Valle mancava di molte cose essenziali ... e fu così che divenimmo accattoni rovistando la Valle in cerca di carta da macero, stracci, ferro vecchio.
Osammo restare sulle porte delle chiese e stendere la mano per strappare alla pieta' qualche soldino ... 30 anni di raccolta e di lavoro, in ogni stagione; migliaia di chilometri sulle stradine di montagna ... e offerte che ci sono giunte affinchè i fiori per la morte di tanti cari ... si trasformassero miracolosamente (la carita' fa sempre miracoli) in attrezzature sanitarie.
30 anni di lavoro tramutati in un miliardo e mezzo di vecchie lire spesi in apparecchiature ... un miliardo e mezzo di vecchie lire tramutati in vite salvate (a centinaia ci hanno assicurato i medici) e migliaia di prestazioni offerte a sollievo degli ammalati.
Ed oggi chi vede il nostro camioncino "Giovannino" ansimare lungo le strade della Valle sa che ogni suo chilometro è spinto dal desiderio di aiutare chi ha meno fiato di lui. Vogliamo continuare perchè le necessità sono impellenti ... Continuare perche' le necessità sono molte.
Vorremmo arrivare presto a dotare l'ortopedia di attrezzature per operare le spalle. Vorremmo intervenire in aiuto del reparto di ginecologia ... ci deve pensare lo Stato? Ma lo stato non siamo noi? Considerato il prossimo completamento della terza Sala Operatoria destinata esclusivamente alla gestione delle urgenze, si possono quindi considerare prioritarie le seguenti apparecchiature in dotazione alla sala: un tavolo operatorio chirurgico con accessori di base (euro 40.000 circa) , un apparecchio radiologico portatile ("intensificatore di brillanza") indispensabile per gli interventi di tipo ortopedico traumatologico (come le fratture) (euro 35.000 circa).





Inizio Pagina Città di SUSA (TO) - Sito Ufficiale
Via Palazzo di Citta' n.39 - 10059 SUSA (TO) - Italy
Tel. (+39)0122 648311 - Fax (+39)0122 648307
Codice Fiscale: 86501110018 - Partita IVA: 02703870010
EMail: info@comune.susa.to.it
Posta Elettronica Certificata: comune.susa.to@legalmail.it
Web: http://www.cittadisusa.it


|